I Dolphins Ancona, primi del girone, mantengono la loro imbattibilità, mentre cade quella casalinga dei Guelfi Firenze. Al Guelfi Sport Center la squadra anconetana si impone per 27-18, terminando la striscia positiva dei gigliati che durava da quattro giornate.

La giornata inizia con il 1° Bistecca Bowl tra i Carroll Pioneers e il Tuscany Team, formato da giocatori di Massa White Tigers, Cecina Trappers, Pisa Storms e qualche giovane dei Guelfi Firenze. Sono gli americani a vincere la partita, ma giocare contro una squadra di college è stata un'esperienza unica e indimenticabile per tutti i giovani toscani. 

Arriviamo quindi alla partita di Prima Divisione tra Guelfi e Dolphins. Il primo ad andare in meta è l'americano Kasdorf: il quarterback di Ancona conclude un bel drive con una corsa personale. I Dolphins allungano con i touchdown del cubano Pajan su corsa e del giovane Petrilli su ricezione, chiudendo il primo tempo sul 21-0.
Nel secondo tempo i Guelfi si sbloccano e l'esperto Mannatrizio riceve in endzone il pallone lanciato da Dobson. I Dolphins rispondono con il touchdown di Gatto, l'ultimo della giornata per Ancona. I fiorentini provano in tutti i modi la rimonta, ma, nonostante le segnature di De Vitis e Dobson, il punteggio finale è favorevole alla squadra ospite: 27-18.

Terminano così le partite in casa dei Guelfi Firenze per quest'anno, ma non gli eventi che si terranno al Guelfi Sport Center: stay tuned!

Cronaca completa:
Guelfi Firenze Official Website

LINK:
Foto della partita (Lisa Giannini)